top of page
Gratte-ciel
  • Immagine del redattoreAkram Cheik - Lawyer

Diritti di proprietà in materia immobiliare.

Gli stranieri possono possedere immobili a Dubai?



Negli Emirati Arabi Uniti, i diritti di proprietà sono regolati dalla legge fondiaria di ciascun Emirato. Ogni Emirato ha la propria legge fondiaria che regola gli aspetti della proprietà immobiliare, come l'acquisto, la vendita e il possesso di beni immobili.

È importante notare che nella maggior parte degli Emirati solo i cittadini degli Emirati Arabi Uniti hanno il diritto di possedere terreni in qualità di beneficiari effettivi. Gli stranieri non possono acquistare terreni come beneficiari effettivi, ma possono acquistare proprietà tramite una società immobiliare o una società locale.


Esistono però delle eccezioni a questa regola in alcuni Emirati, come Dubai e Abu Dhabi, dove gli stranieri possono acquistare immobili a proprio nome in determinate aree specifiche. Si consiglia di informarsi sulle leggi e le norme relative alla proprietà immobiliare nell'Emirato in cui si desidera acquistare una proprietà e chiedere consiglio a un'agenzia immobiliare specializzata o a un avvocato esperto per aiutarvi a orientarsi nel processo di acquisto.



Quindi, se sei straniero, non avrai il diritto di possedere beni immobili a Dubai come beneficiario effettivo. Sarà quindi necessario acquistare l'immobile tramite una società immobiliare o un'azienda locale.


Tuttavia, esistono eccezioni a questa regola in alcune aree di Dubai, come il Dubai International Financial Centre (DIFC) e la zona franca di Jebel Ali. In queste zone gli stranieri possono acquistare immobili a proprio nome a determinate condizioni.


La società Nextcap, così come le società immobiliari partner, possono supportarvi durante il processo di acquisto, vendita o affitto di immobili.


Akram Cheik, avvocato


8 visualizzazioni0 commenti

Post recenti

Mostra tutti

Comments


bottom of page